Bianchi Elio S.r.L. Roma

Saldatura metalli

La saldatura è un procedimento che permette la giunzione di due parti metalliche in maniera permanente. Essa può avvenire mediante la fusione delle stesse parti metalliche oppure attraverso l’aggiunta di un metallo di apporto.

Attraverso la saldatura è possibile realizzare l’unione permanente dei materiali garantendo la continuità del prodotto realizzato nel tempo.

Per realizzare una buona saldatura, senza perdere le caratteristiche di tenuta della superficie trattata è opportuno preparare i lembi (la superficie interessata nella saldatura) dove il metallo d’apporto verrà diviso, distribuito e fuso tra di loro: questa preparazione prende il nome di cianfrinatura. Secondo la definizione tecnica il materiale dei pezzi da saldare viene definito “materiale base”, mentre il metallo liquido che penetra fra i due materiali viene definito “bagno di fusione”. Il metallo fuso solidificato per raffreddamento viene, invece, definito cordone di saldatura.

Perché la saldatura sia efficace è importante che sia priva di imperfezioni e resistente, per questo motivo l’impiego di materiali di elevata qualità garantisce un risultato finale eccellente: la zona di fusione deve essere protetta da fenomeni di ossidazione e il metallo fuso privo di scorie. Per evitare l’ossigenazione la lavorazione avviene in un’atmosfera priva di ossigeno: nelle zone dove avviene la saldatura vengono utilizzate sostanze idonee per creare un alone protettivo, che favorisce l’espulsione delle scorie tossiche.

In base alla tipologia di lega da saldare, dallo spessore dei materiali, dalla posizione della saldatura e dalle attrezzature disponibili possiamo parlare di diversi tipi di saldatura.

Il nostro servizio di saldatura metalli comprende:

Saldatura TIG
(Saldatura Tungsteno Inert Gas)

Metodo di saldatura ad arco elettrico in atmosfera inerte: tale lavorazione è conosciuta anche come saldatura con elettrodo infusibile perché l’elettrodo non prende parte al processo di fusione.
Il metallo d’apporto, quando presente, viene immesso nella zona dell’arco elettrico che, fondendo, andrà a costituire il cordone di saldatura.
È una metodologia che permette di ottenere saldature di elevata qualità per molteplici progetti

Saldatura a Filo/MIG
(Saldatura Tungsteno Inert Gas)

Il processo di saldatura è simile alla tipologia TIG e viene definito anche a filo continuo per l’utilizzo di un elettrodo fusibile, sotto forma di filo e utilizzato come metallo d’apporto.
La differenza principale consiste nell’uso del gas impiegato: nella saldatura MIG si utilizzano argon oppure elio.





Saldatura a Elettrodi


La saldatura ad elettrodo consiste nell’unione di due giunti che vengono fusi tramite energia termica generata e alla fusione del materiale d’apporto.
Il materiale d’apporto, in questo caso, è costituito dall’elettrodo rivestito.






Perchè Sceglierci

La Bianchi Elio Srl, grazie ad una squadra qualificata di saldatori, utilizza principalmente questo servizio come lavorazione complementare da integrare nei processi di lavorazioni lamiere oppure è in grado di offrire il singolo servizio di saldatura metalli conto terzi.

Certificato EN1090

La Certificazione UNI EN1090 è una certificazione obbligatoria a partire dal luglio 2014 per tutti i produttori di componenti strutturali. Questo permette a tutti i nostri prodotti di essere conformi agli standard di sicurezza e controllo ed è riconosciuta a livello internazionale.
Tutte le saldature metalli della Bianchi Elio Srl sono certificate EN1090.

I Materiali

Una vasta gamma di materiali come base portante dei vostri progetti e idee:
Bianchi Elio Srl può consigliarvi e proporvi molteplici tipologie la cui composizione si adatta a qualsiasi necessità ed esigenza.

Ferro

ferro

Acciaio Inox

acciaio inox

Lamiere Zincate

zincatura

Rame

rame

Alluminio

alluminio

Corten

corten